Innovative solutions for the 100% inspection and sorting of fasteners and special parts

Grande successo per Dimac alla Wire 2016

StandDimacWire

L’importante kermesse internazionale, tenutasi a Düsseldorf dal 4 all’8 aprile, ha mostrato una rinnovata vivacità del comparto dei fornitori automotive, confermata dal grande numero di visitatori in rappresentanza di tutti i principali paesi del mondo. Il nuovissimo stand Dimac ha colpito per il design,lo stile e l’eleganza; particolarmente affollato fin dalla prima giornata è stato utilizzato dai clienti e dalle forze di vendita come vero e proprio meeting point per tutta la durata della fiera.
Questa edizione della WIRE ha rappresentato un punto di svolta per Dimac, che si è presentata ai buyer e ai concorrenti internazionali con una nuova immagine ed un nuovo stile di comunicazione caratterizzato da un taglio grafico molto tecnologico e da nuovi contenuti multimediali.
La nuova monografia aziendale ed il nuovo catalogo macchine sono stati molto apprezzati dai clienti per la ricchezza dei dettagli tecnici e della gamma di macchine proposta.

Questo nuovo stile di comunicazione ha attratto nuovi potenziali clienti e ha permesso di consolidare il rapporto di partenrship con i clienti storici, che hanno trovato nello stand Dimac la massima disponibilità ad affrontare i loro problemi ottenendo risposte competenti alle proprie richieste.

Le novità presentate hanno stimolato la collaborazione commerciale con le forze di vendita presenti in Europa e Nord America e contribuito ad attivare di nuovi canali di promozione e vendita delle macchine Dimac in Turchia e a Taiwan

Particolarmente proficue sono state le visite dei clienti Tedeschi, i quali hanno confermato in fiera gli ordini di macchine per il controllo e selezione che Dimac consegnerà nella seconda metà del 2016

Visitatori da tutto il mondo hanno portato nuovi progetti e pezzi molto particolari da controllare, per i quali occorrerà effettuare alcune personalizzazioni delle macchine standard,senza pregiudicarne la versatilità e l’affidabilità,che sono i principali punti di forza della produzione Dimac.

Gli ospiti dello stand hanno potuto visionare : l’ultima generazione della macchina Dimac MCV3, dedicata al controllo e alla selezione dei Brake-Booster-bolts, equipaggiata con una nuovissima stazione per il controllo del trattamento termico ad alta velocità, il controllo delle cricche a correnti parassite,il controllo ottico della rettilineità e di tutte le quote del pezzo sui 360°.

Grande interesse ha suscitato SPC-LAB il sistema di controllo SPC Dimac (First-Piece Inspection System), progettato per essere impiegato direttamente nel reparto di produzione.SPC-LAB permette di ridurre drasticamente i tempi dei controlli SPC che da oggi possono essere fatti direttamente in reparto produzione,senza recarsi nella sala metrologica. Con SPC-LAB gli operatori potranno effettuare fino a 100 misure semplici o complesse in un secondo, con la garanzia di eseguirle senza contatto,l’oggettivazione dei risultati ed il salvataggio dei dati in formato compatibile con il sistema aziendale ERP. Minori tempi di misura SPC, garanzia e salvataggio dei dati acquisiti,minori costi di produzione,completa tracciabilità.

In conclusione, Wire 2016 è stata una fiera decisamente positiva per Dimac, una rampa di lancio verso il futuro e le nuove tecnologie, un deciso passo avanti lungo la strada che porta all’obiettivo Zero Difetti.

Alla prossima Wire 2018

1 commento

Contatti

Dimac srl
15057 Tortona (AL) Italy
S.S. N.10 per Voghera 93/5/D
Tel +39 0131863447
Fax +39 0131890624
info@dimacsrl.com
r.e.a 156548, reg. imp. 2494 Alessandria
C.F. /P. IVA / VAT: 01368210066
Capitale sociale €150,000,00 int.vers.

My Dimac

Privacy Policy

Cookie Policy